Il 7 Ottobre, a bordo del Falcon 9 di SpaceX, è decollato SAOCOM 1A, il primo della costellazione composta da due satelliti per l’osservazione della Terra realizzata dall’Agenzia Spaziale CONAE. SAOCOM 1A e SAOCOM 1B, il cui lancio è previsto nel 2019, insieme ai quattro satelliti della costellazione italiana COSMO-SkyMed, costituiranno il sistema SIASGE (Sistema Italo-Argentino di Satelliti per la Gestione delle Emergenze). Nell’ambito di SIASGE, Space Engineering contribuisce in misura significativa a SAOCOM, sviluppando e producendo prodotti di bordo quali Power Splitter Combiners (PSCs) e Power Junction Boxes (PJBs).

Nel progetto Power Splitter Combiners, Space Engineering fornisce divisori/combinatori RF (x4; x5; x7) in banda L (1235-1315 MHz).

PSCx4 (31 unità realizzate) è in grado di resistere a temperature criogeniche (-120°); PSCx5 (120 unità realizzate) ha basse perdite ed alti isolamenti; PSCx7 (7 unità realizzate) gestisce alte potenze fino a 125 Watt.

Space Engineering ha seguito tutte le fasi del programma, dalla progettazione alla consegna dell’hardware, sviluppando le competenze per qualificare hardware a temperature criogeniche e la capacità di gestire un numero elevato di componenti di volo; ha inoltre qualificato tutti gli hardware senza alcun fallimento.

Il Power Junction Box è caratterizzato da grande densità di componenti elettrici di alta potenza a qualifica spaziale. Serve a distribuire l’alimentazione (63V, 14A) e a filtrare i disturbi generati dal SAR. Space Engineering ha sviluppato con successo una soluzione ad-hocper far fronte a requisiti meccanici ed elettrici molto stringenti.

All’interno del programma SAOCOM, Space Engineering sta inoltre sviluppando per CONAE il Polarimetric Active Radar Calibrator(PARC), strumento di terra utilizzato per la validazione e la calibrazione periodica del SAR di bordo. Il PARC è un target radar stabile in ampiezza e fase, in grado di permettere l’acquisizione a terra degli impulsi SAR.

Grazie alla partecipazione a tali progetti in partnership con CONAE, Space Engineering ha affrontato con successo sfide tecnologiche e operative estremamente complesse, garantendo un’offerta di eccellenza di prodotti e tecnologie per il mercato argentino. Nell’ottica di un rafforzamento della collaborazione bilaterale, Space Engineering è in grado di porsi come valido partner tecnologico per un ampio portafoglio di attività.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito di Space Engineering.